Comune di Rutino » Trasparenza

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Trasparenza Valutazione e Merito

 

Trasparenza Valutazione e Merito

Progetto ALI

AVCP

Scrivi al tuo comune

Scrivi all'URP Scrivi alla casella di Posta Certificata del tuo Comune

Fotogallery

    Il Comune

RSS di - ANSA.it

Trasparenza valutazione e merito

1 Documenti presenti. Visualizzati da 1 a 1
1

Art. 97 bis del D.L. n. 1/2012 convertito in legge 24 marzo 2012 n. 27 - Locazioni passive

 

Il Comune di Rutino non ha in essere contratti per locazioni passive

Art. 14 del D.lgs. n. 150/2009 - costi sostenuti per funzionamento OIV/NdV

 

Il comune di Rutino non ha ancora provveduto a dotarsi di un Organismo Indipendente di Valutazione delle Performance ai sensi dell'art. 14 D.L.gs n. 150/2009.

REGOLAMENTO SUI CONTROLLI INTERNI ART. 9 CONTROLLO SUCCESSIVO

 

COMUNE DI RUTINO

Provincia di Salerno

 Tel. 0974/830020 Fax 0974/830137

e-mail comunerutino@tiscali.it

 

REGOLAMENTO SUI CONTROLLI INTERNI

ART. 9 CONTROLLO SUCCESSIVO

 

VERBALE N. 1 DEL 14/10/2013

 

IL SEGRETARIO COMUNALE

 

PREMESSO che

- l’articolo 9 del Regolamento del sistema di controlli interni, approvato con delibera di Consiglio C.C. n. 3 del 05/02/2013, disciplina la materia del controllo successivo di regolarità amministrativa, previsto dall’art. 147 bis) del D.Lgs. n. 267/2000, introdotto dal D.L. n. 174/2012;

- il controllo esercitato è di tipo interno e a campione, svolto sotto la direzione del Segretario comunale, assistito dal Responsabile Settore Affari Generali ed Istituzionali dell’Ente (se nominato);

- sono oggetto del controllo successivo le determinazioni di impegno di spesa, gli atti di accertamento di entrata, gli atti di liquidazione di spesa, i contratti e gli altri atti amministrativi, scelti secondo una selezione casuale effettuata con tecniche di campionamento;

 

DATO ATTO che in questo Comune non risulta nominato il Responsabile Settore Affari Generali ed Istituzionali;

 

DATO ATTO, altresì, che sui contratti a rogito pubblico amministrativo, il controllo viene effettuato in sede di rogito dal segretario comunale sulla totalità di essi, sia preventivamente alla stipula, in sede di redazione del contratto, sia contestualmente durante il rogito, sia successivamente, in sede di adempimenti successivi (registrazione e – laddove necessario – trascrizione immobiliare e voltura);

 

ATTESO che dal 1° gennaio 2013 al 14 ottobre 2013 non sono stati stipulati contratti;

 

In data 14/10/2013, alle ore 9,00,

 

PROCEDE

 

all’estrazione dei documenti da sottoporre al presente controllo, stabiliti in tre per ogni singolo settore.

 

SETTORE TECNICO

1) Determina n. 105 del 22-5-2013;

2) Determina n. 6 del 9-1-1013;

3) Determina n. 164 del 23-9-2013.

 

SETTORE FINANZIARIO

1) Determina n. 20 del 13-2-2013;

2) Determina n. 116 del 6-6-2013;

3) Determina n. 176 del 2-10-2013.

 

SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI

1) Determina n. 85 dell’11-4-2014;

2) Determina n. 37 del 20-2-2013;

3) Determina n. 130 del 14-6-2013.

 

 PROCEDE

 

Quindi, al controllo per ogni singolo atto sopra elencato.

 

SETTORE TECNICO

1) Determina n. 105 del 22-5-2013 – Oggetto: Lavori di sistemazione strada Di Felitto – Stralcio Funzionale n. 3 – Liquidazione saldo quota imponibile Impresa Global Strade S.R.L. 2° S.A.L. a tutto l’8-9-2011.

Osservazioni: nessuna.

2) Determina n. 6 del 9-1-1013 – Oggetto: Lavori di recupero della fontana Versetata – Liquidazione quota IVA finale dei lavori.

Osservazioni: nessuna.

3) Determina n. 164 del 23-9-2013 – Oggetto: Fornitura carburante per manutenzione viabilità – Assunzione impegno di spesa.

Osservazioni: nessuna.

SETTORE FINANZIARIO

1) Determina n. 20 del 13-2-2013 – Oggetto: Liquidazione canone di assistenza/manutenzione hardware 2012.

Osservazioni: nessuna.

2) Determina n. 116 del 6-6-2013 – Oggetto: Liquidazione canone di locazione fotocopiatrice.

Osservazioni: nessuna.

3) Determina n. 176 del 2-10-2013 – Oggetto: Impegno e liquidazione spesa per pagamento fattura relativa al canone di attraversamento fogna linea Battipaglia-Reggio Calabria Km. 41+669. Assegnazione da parte della Giunta Comunale.

Osservazioni: nessuna.

SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI

1) Determina n. 85 dell’11-4-2014 – Oggetto: Liquidazione spesa per fornitura registri di classe.

Osservazioni: nessuna.

2) Determina n. 37 del 20-2-2013 – Oggetto: Sgravio e rettifica di somme iscritte a ruolo acqua 2012.

Osservazioni: nessuna.

3) Determina n. 130 del 14-6-2013 – Oggetto: Impegno e liquidazione di spesa per stampa e spedizione avvisi TARSU.

Osservazioni: Nessuna.

 

Prende atto, quindi, che non sono state rilevate irregolarità tali da pregiudicare la legittimità o l'efficacia dei provvedimenti esaminati.

Esprime, pertanto, giudizio positivo sugli atti oggetto di controllo.

 

Trasmette copia del presente verbale, ai sensi dell’art. 9, comma 6, del Regolamento, al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale, ai responsabili di servizio, al revisore dei conti e alla Giunta Comunale affinchè ne voglia prendere atto nella prima seduta utile.

 

Procede anche alla sua pubblicazione in apposita sezione del sito istituzionale denominata "Trasparenza, valutazione merito", direttamente accessibile dalla home page.

 

 

Rutino, lì 14/10/2013

IL SEGRETARIO COMUNALE

Dr. Claudio Auricchio

 

 

Comune di Rutino

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0,285 secondi
Powered by Asmenet Campania